Off the Post #13: dieci articoli che potresti non aver letto nell’ultima settimana

La rassegna Off the Post di questa settimana parla molto inglese. Dall’Fa Cup alla maledizione degli allenatori inglesi in Premier League, si parla anche dal Tottenham e di Justin.
Non manca anche il calcio nostrano con Baggio e Cacciatori. Ce n’è per tutti i gusti nella nostra raccolta dei dieci articoli calcistici della settimana.

1 Champions League poco competitiva, perché il modello Superlega non è la risposta

L’ECA, l’assemblea dei club presieduta da Andrea Agnelli, punta a una Champions League sempre più chiusa, con partite nei weekend e più posti fissi alle big. Ma per Alessandro Mastroluca forse questa non è la risposta. Ne parla su Fanpage. 

2 Essere Justin Fashanu

La gente isola i diversi, i socialmente scomodi“. Non è la prima volta che si parla di Justin – tanto che anche Offside ha un film da proporvi su questo ragazzo – ma Giuseppe Masciale su Zeta Vision pone l’accento su questa tragica vicenda in maniera speciale e inedita.

3 Il lento declino della FA Cup

La prestigiosa coppa nazionale inglese viene ormai snobbata da spettatori e grandi club, in una crisi che la sta costringendo a ripensare se stessa. Un’analisi lucida e netta a cura di Indro Pajaro su L’Ultimo Uomo

 

4 1992, un Meisterschale per tre

Sabato 16 maggio 1992, ultima giornata di Bundesliga. Quando mancano 90 minuti al termine del campionato va in scena un dramma calcistico irripetibile. Una perla di questa settimana pubblicata su L’angolo di Fritz Walter

Vasilis Chadzipanagis, il talento che unì la Grecia al Kaftanzoglio

Nel 2004, a 50 anni dalla formazione della UEFA è stato onorato insieme a giocatori del calibro di Bobby Moore, Just Fontaine, Ferenc Puskás, Johan Cruyff ed Eusébio del titolo di Golden Player. Jean Philippe ZITO parla del Maradona Greco su Storie Fuorigioco. 

 

6 Gli inglesi non sanno vincere la Premier League

L’ultimo allenatore di Sua Maestà ad aver trionfato in campionato è stato Howard Wilkinson, con il Leeds nel 1991/1992. Da quando è nata la Premier, però, i successi sono stati tutti “stranieri”. Su QuattroTreTre Adriano Stabile analizza questo particolare fenomeno.

Monaco, 1974: i veri rivoluzionari erano i tedeschi

Altra posizione firmata QuattroTreTre, stavolta a cura di Pippo Russo che sul mondiale del ’74 sposta l’attenzione sulla Germania e sull’arroganza degli olandesi.

 

8 La Storia, scritta dal Tottenham

La storia la sta scrivendo il Tottenham quest’anno ma lo fece già diversi decenni fa. Ne parla Valerio Moggia su Pallonate in faccia. 

9 Marco Cacciatori, centravanti invisibile

“I migliori calciatori che ho allenato si chiamano Lothar Matthaus e Marco Cacciatori“ disse una volta Corrado Orrico. Ma chi è davvero Marco Cacciatori? Lo spiega Ernesto Consolo su Il Nobile Calcio di Provincia

 

 

10 16 maggio 2004 – L’ultima di Roberto Baggio, il poeta della speranza

qualche giorno fa sono passati esattamente 15 anni dall’addio al calcio a S.siro del Divin Codino. Racconta quegl’attimi e molto altro Danilo Sandalo su Gli Eroi del Calcio

 

Settimana prossima altri 10 imperdibili storie. Intanto vi ricordiamo il primo appuntamento con OFFSide Fest Italia in programma il 1° giugno. Vi aspettiamo!

Resta informato su tutte le novità del Festival!