Off The Post #33: dieci articoli che potresti non aver letto nell’ultima settimana

Storie di spietati boss e di vendette calcistiche, di campioni sfortunati e di tifosi molto particolari. Prima di andare in letargo, ecco i dieci articoli calcistici della settimana scelti per Off The Post.

1 Gomorra Football Club

Calcio e camorra sono sempre state molto più legate di quanto non sia lecito pensare. La passione dei boss per il calcio è descritta da Sergio Taccone su Storie di Calcio.

2 Quando Los Diablos Rojos vendicò le Malvinas

Non solo Maradona nel Mondiale 1986. La prima vera vendetta argentina per la sconfitta nella guerra con l’Inghilterra per le Malvinas arriva nel dicembre del 1984, quando l’Independiente piega il Liverpool a Tokio in Coppa Intercontinentale, come spiega Diego Mariottini su Rivista Contrasti.

3 Genesi della Coppa Intercontinentale

E a proposito di Coppa Intercontinentale, Alessandro Bassi su Calciomercato.com racconta la genesi di questa competizione che negli ultimi anni è sfociata nel Mondiale per Club.

4 Owen 40 x 40

Michael Owen entra negli “anta” e Lorenzo Longhi su QuattroTreTre celebra il traguardo raccontando l’ex attaccante del Liverpool attraverso quaranta iconici gol.

5 Peppino Prisco facci un gol

Amato più di certi grandissimi giocatori dai tifosi dell’Inter, Peppino Prisco è ancora saldamente presente nell’immaginario calcistico italiano. Nell’anniversario della sua morte, Alberto Cantu lo ricorda su L’Ultimo Uomo.

6 Ode a Ago

Semplicemente struggente la mai abbastanza celebrata storia di Agostino Di Bartolomei, sfortunatissimo ex capitano giallorosso narrato da Remo Gandolfi su Storie Maledette.

7 Il Faber tifoso

Non tutti sanno che Fabrizio De Andrè era un grande tifoso del Genoa. A raccontare di questa passione è Metropolitan Magazine attraverso l’intervista a Tonino Cagnucci che a questo proposito ha scritto anche un libro.

8 L’evoluzione della letteratura sportiva italiana

Come sta evolvendo il modo di scrivere di sport in Italia? L’interessantissima analisi è di Jvan Sica, uno dei massimi esperti italiani in materia, tanto da fondare il blog Letteratura Sportiva.

9 Juventino per un giorno

Mladen Mladenovic poteva essere uno dei grandi talenti balcanici degli Anni Novanta, ma la sua carriera non ha rispettato le attese. Eppure, come spiega Giovanni Fasani su Alla Faccia del Calcio, per un brevissimo periodo ha vestito pure la maglia della Juventus.

10 Nella tana delle Canallas

Il Gigante di Arroyto non è mai uno stadio come gli altri, figurarsi durante una partita tra Rosario Central e Boca Juniors. Per dimostrarlo una volta di più c’è il racconto di Dario Bersani su Esto es Futbol.

Resta informato su tutte le novità del Festival!