Off The Post #37: dieci articoli che potresti non aver letto nell’ultima settimana

Storie di grandi numeri 9 e di un 10 straordinario. Di mediani cattivi e di portieri occasionali. Tra campioni celebrati ed eroi sconosciuti, nella nostra selezione dei dieci articoli da leggere ce n’è davvero per tutti i gusti. Buon divertimento con la nuova puntata di Off The Post.

 

1 Ritratto di Genio

Da non perdere il ritratto di Dejan Savicevic fatto su Rivista Contrasti da Enrico Leo.

 

2 Il record dimenticato di Gottfried Fuchs

Avete mai sentito parlare di Gottfried Fuchs? Eppure è il titolare di un incredibile record e protagonista di un’esistenza ancora più incredibile. La racconta Roberto Brambilla su L’Angolo di Fritz Walter.

 

3 Semplicemente Bonimba

Cadute e resurrezioni, ma soprattutto tanti gol: non manca nulla nella carriera di Boninsegna, ricordato su Calciomercato.com da Remo Gandolfi.

 

4 In lode di Batigol

Proprio ieri Batistuta ha compiuto 51 anni. Paolo Valenti su Io Gioco Pulito ne ha percorso mirabilmente le gesta.

 

5 Il miglior coreano di tutte le Russie

Storia di un tragico disastro aereo, di una squadra che scompare e di un talento che si spezza. Non perdetevi questo pezzo di East Journal a opera di Gianni Galleri.

 

6 Gangster Storey

Nel calcio inglese degli Anni Sessanta e Settanta ogni squadra aveva un giocatore in missione, deputato ad annientare gli avversari dal punto di vista fisico. Quello dell’Arsenal si chiamava Peter Storey: a svelarci chi è ci pensa Alec Cordolcini su Storie di Calcio.

 

7 Il profeta del calcio giovanile

Un autentico guru del calcio giovanile, capace di svezzare tonnellate di futuri campioni. Il tributo a Sergio Vatta è di Ernesto Consolo sulle colonne di Il Nobile Calcio.

8 Un portiere da film

Forse in pochi conoscono O’Callaghan, centrocampista irlandese dai piedi buoni, diventato però celebre nel ruolo di portiere in Fuga per la vittoria. Una storia piuttosto particolare la sua, portata alla luce da Luigi Guelpa su QuattroTreTre.

 

9 Quando il Verona violò il Marakana

Stagione 83/84: un Verona che poco tempo dopo avrebbe vinto lo Scudetto si concede il lusso di eliminare dalla Coppa Uefa la Stella Rossa. Un’impresa narrata da Giovanni Fasani su Alla Faccia del Calcio.

 

10 Il Calcio in Libano e Iraq
La situazione in medio oriente diventa ogni giorno più instabile con le proteste popolari in Libano ed Iraq, oltre alle tensioni fra Iran e Stati Uniti. In questi paesi il calcio si è fermato da diversi mesi, mentre le Nazionali ed i Club che partecipano alle manifestazioni continentali, sono costretti a giocare in campo neutro. A spiegare la situazione è Nicholas Gineprini su All Asian Football.

 

Resta informato su tutte le novità del Festival!