ESPERANTO – Fenomeni & Rivoluzioni

Mostra fotografica multimediale itinerante dedicata al calcio come linguaggio universale per unire i popoli

ESPERANTO – Fenomeni & Rivoluzioni è una Mostra fotografica sperimentale itinerante e multimediale.
La mostra Esperanto è itinerante: tutte le opere sotto riportate sono state infatti affisse liberamente nella città di Milano (anziché in un museo) allo scopo di dimostrare come il Calcio possa essere un linguaggio universale, in grado di comunicare a chiunque, anche tra culture diverse, e quindi unire i popoli.

Le opere di questa prima edizione sono 8 foto a cui si affiancano 8 scritti di autori sportivi di livello nazionale, che hanno interpretato il tema Fenomeni & Rivoluzioni. Tutte le opere sono multimediali, in quanto consultabili per intero solo digitalmente.
Chiunque può decidere di esporre liberamente le opere, richiedendo il materiale necessario a info@offsidefestitalia.com
L’associazione culturale UrbanAct, ideatrice di questo progetto artistico, vuole in questo modo contribuire anche alla diffusione e alla raccolta fondi per il progetto TUTTI IN CAMPO con QUBì Città Studi, patrocinato da Fondazione Cariplo.


CLICCA SU CIASCUNA OPERA PER LEGGERE LE STORIE COMPLETE
RACCONTATE DAGLI AUTORI


CHE SI FOTTANO – REMO GANDOLFI



BAMBINI DALLE PALAFITTE – SIMONE COLA


LA RIVOLTA DEL PALLONE – FEDERICO BARANELLO

 


SCAPPA TERRORISTA KU – GIOVANNI FASANI


GIORNO 15 VOTA – GIUSEPPE MASICALE

 


SQUADRA SENZA STATO – FRANCESCO ANDREOSE

 


E’ MORTO IL COMPAGNO – GIANNI GALLERI

 


LA PARTITA RAZZISTA – ROBERTO BRAMBILLA

 

IN COLLABORAZIONE CON